Il jazz torna a Empoli con l’edizione estiva dell’EJF

Tre date, ed Empoli torna a essere una sala da jazz, questa volta all’aperto, visto che l’Empoli Jazz Festival si presenta nella sua versione estiva.

Tre appuntamenti e venatura estiva per l’Empoli Jazz Festival 2018, che ritorna all’aperto dopo le date invernali e itineranti dello scorso inverno.
Martedì 3 luglio il giardino del Torrione di Santa Brigida si fa sala da jazz per l’arrivo dei Forq, gruppo texano con base a New York per una serata di fusion e musica sperimentale. Il gruppo è un progetto portato avanti da Michael League, anima degli Snarky Puppy, che ha convinto Henry Hey, Chris McQueen e Jason “JT” Thomas a seguirlo in questa avventura sperimentale; sei giorni dopo, lunedì 9 luglio, la carovana si sposta in Piazza Farinata degli Uberti per l’arrivo di Charles Loyd e dei suoi Marvel. Il sassofonista sarà accompagnato da Bill Frisell alla chitarra, Reuben Rogers al basso ed Eric Harland alla batteria.
La terza data è del Crosscurrent Trio, il terzetto di artisti composto da Dave Holland al basso, Zakir Hussain ai tabla e Chris Potter al sassofono.

Come sempre, il festival è organizzato dall’associazione Empoli Jazz in collaborazione con la Music Pool e il supporto del Comune di Empoli.