Ora cominciamo a sperimentare un po’ di idee

Abbiamo pensato di cambiare rotta, cambiare metodo, ravvivare la scrittura e la raccolta di informazioni a scapito del mero copia e incolla di eventi. Sì, questo ci sarà sempre, ma riducendolo, speriamo di fare cosa gradita favorendoci il piacere di raccontare un po’ di più il mondo vicino a noi.
Per questo abbiamo fatto partire il secondo anno di EMPOLIMAG con una serie di interviste a gruppi che hanno suonato in città durante la nascita di questo piccolo magazine on line. Ne abbiamo già pubblicate tre, e le altre tre sono in arrivo, nei prossimi venerdì, come accaduto nei precedenti.

E poi, abbiamo deciso di allargarci un po’ oltre Empoli, tenendo d’occhio anche eventi nel Circondario. Abbiamo in testa diverse idee, ma per adesso ne mettiamo in pratica una alla volta.